PER il PAZIENTE

procedure terapeutiche


I LASER TERMICI
laser termico

I laser termici (Argon verde, Krypton rosso, ecc..) agiscono tramite l’assorbimento della luce da parte di pigmenti tissutali. La luce viene convertita in calore determinando in tal modo una fotocoagulazione. Sono impiegati principalmente nel trattamento di alcune alterazioni retiniche quali quelle indotte dal diabete, trombosi della vena centrale o di ramo e nei fori o lacerazioni retiniche ecc..

Comments are closed.