PER il PAZIENTE

procedure diagnostiche


FUNDUS


La fotografia del fundus viene eseguita con lo scopo di monitorare ne ltempo le alterazioni tessutali o strutturali oculari conseguenti ad alcune patologie, qualo il glaucoma: alterazione della testa del nervo ottico, la degerazione maculare legata all’età incremento del numero di drusen e variazione della pigmentazione, ecc…

Come si esegue l’esame

E’ un esame non invasivo che richiede una minima collaborazione del paziente. Previa dilatazione pupillare il paziente, seduto di fronte allo strumento con mento e fronte appoggiati ad un supporto, deve mantenere lo sguardo diritto e fermo mentre verrà abbagliato da una luce relativamente intensa.

Comments are closed.